REGOLAMENTI


MODULISTICA

Si informano i signori cacciatori, che per poter accedere al primo turno per il prelievo degli ungulati, devono far pervenire entro il 15/07 presso la sede del C.A. CN 1 l'allegato modulo debitamente compilato e sottoscritto.

Si informano i signori cacciatori, che per poter accedere al secondo turno specie camoscio e capriolo (Distretti 1 e 2) devono far pervenire entro le ore 21.00 de 18/10/2019 (SERATA DI ASSEGNAZIONE) presso la sede del C.A. CN 1 l'allegato modulo debitamente compilato e sottoscritto.

Si informano i signori cacciatori, che per poter accedere al secondo turno specie capriolo Bassa Valle (Distretti 3 e 4) devono far pervenire entro le ore 21.00 del 17/12/2019 (SERATA DI ASSEGNAZIONE) presso la sede del C.A. CN 1 l'allegato modulo debitamente compilato e sottoscritto.


STAGIONE VENATORIA 2019-2020

CALENDARIO VENATORIO REGIONALE

Si avvisa che la Regione Piemonte con propria DGR n. 5-42 del 05/07/2019 ha approvato il calendario venatorio per la stagione 2019/2020. Inoltre con successiva DGR n. 18-128 del 26/07/2019, ha approvato la modifica della lett. p) dell'allegato A) della DGR n. 5-42 del 05/07/2019 per quanto riguarda il prelievo della specie cinghiale come segue: "p) specie cacciabile dal 21 settembre al 21 dicembre o dal 2 novembre al 30 gennaio, anche in forma non selettiva: cinghiale".

MODIFICA AL CALENDARIO VENATORIO REGIONALE

Preso atto dell'ordinanza del TAR Piemonte n. 845 del 16/10/2019 con la quale il Tribunale amministrativo, a parziale accoglimento della richiesta istanza cautelare proposta dalla LAC più altri, ha sospeso l'efficacia del calendario venatorio limitatamente ai punti delle citate Istruzioni operative supplementari (Allegato B) che non prevedevano che l'annotazione dei capi abbattuti dovesse avvenire, così come stabilito dall'art. 12, comma 12 bis della L. 157/92, "subito dopo l'abbattimento".
Si avvisa che la Regione Piemonte, in ottemperanza all'ordinanza del TAR Piemonte 845/19, con propria DGR n. 14-426 del 24/10/2019 da deliberato: 

- di sostituire il punto 1.7 dell'Allegato B Istruzioni operative supplementari della DGR n. 5-42 del 05/07/2019 come segue: "1.7. Il cacciatore, all'atto dell'inizio dell'attività venatoria, deve annotare in modo indelebile con il segno X l'apposito spazio del tesserino venatorio indicante il giorno di caccia e, con un puntino, i capi di fauna selvatica abbattuti. In caso di deposito degli stessi, deve aggiungere un cerchio attorno al puntino. LA FAUNA SELVATICA STANZIALE E MIGRATORIA ABBATTUTA DEVE ESSERE ANNOTATA SUL TESSERINO VENATORIO SUBITO DOPO L'ABBATTIMENTO.";

- di sostituire il punto 2.4 dell'Allegato B  Istruzioni operative supplementari della DGR n. 5-42 del 05/07/2019 come segue: "2.4. Il concessionario è tenuto a far applicare, al capo abbattuto, il previsto contrassegno inamovibile e a far compilare la "scheda rilevamento dati". LA FAUNA SELVATICA STANZIALE E MIGRATORIA ABBATTUTA DEVE ESSERE ANNOTATA SUL TESSERINO VENATORIO SUBITO DOPO L'ABBATTIMENTO."


PIANI DI PRELIEVO
Si avvisa che la Regione Piemonte con propri provvedimenti ha approvato i seguenti piani di prelievo.

ABBATTIMENTI
Cliccare sul pulsante sottostante per visualizzare gli abbattimenti alle varie specie.


ALBO CACCIA SELEZIONE UNGULATI

Qui di seguito è consultabile l'albo con i punteggi utili all'esercizio venatorio 2019-2020 agli ungulati. Eventuali errori e/o omissioni possono essere segnalate presso la sede del Comprensorio, entro il 12/08/2019, al fine di apporre le opportune correzioni.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nullam porttitor augue a turpis porttitor maximus. Nulla luctus elementum felis, sit amet condimentum lectus rutrum eget.